Come promesso, i preparatori di Severn Valley Motorsport hanno pubblicato il video dell'impresa realizzata durante l'ultima edizione della Vmax 200, evento dedicato ai proprietari di hypercar che possono tirare al limite le proprie supersportive sulla pista di atterraggio di Bruntingthorpe, nel Leicestershire.

In mezzo a Koenigseg e Bugatti è spuntato il ben meno blasonato Nissan Qashqai SVM, equipaggiato con un V6 di una GT-R ed elaborato fino a quota dragster: 2 mila cavalli. Come anticipato, le prestazioni sono missilistiche: 381 km/h di velocità massima. Sufficienti non solo a battere il record detenuto dal Toyota Land Speed Cruiser, ma anche per mettersi dietro  un'Agera RS  e una One:1. Le varie Lamborghini Huracàn e e McLaren 720S hanno letteralmente mangiato la polvere.