Non solo il tosaerba più veloce al mondo, ma quello che potrebbe essere il pick up (a trazione anteriore) più rapido mai prodotto. Honda, ancora. Civic Type-R la base utilizzata a Swindon, dal dipartimento Product Engineering, a dilettarsi su un esercizio che, ovviamente, è e resterà concept: Civic Type-R Pickup Truck si è affacciato sulla scena all'annuale International Automotive Summit, è un divertissement che rimanda alle lande australiane più che alla campagna inglese. Down Under, i super-pick up (UTE) hanno una certa tradizione.

 

Il Project P Honda, così è stato ribattezzato in fase di sviluppo, ricorre alla meccanica Civic Type-R: motore, trasmissione, i 320 cavalli del 2 litri turbo benzina garantiranno prestazioni più che vivaci. Pressoché nullo lo scarto sullo zero-cento tra berlina e pick-up: i 5”8 di Civic Type-R trovano conferma, il concept perde, ovviamente, in velocità massima la configurazione tutt'altro che aerodinamica.

Spazio al cassone dietro il montante B, addio ai sedili posteriori, la linea di cintura resta invariata e, al posto del tetto e del montante C, ecco la struttura tubolare di rinforzo, gabbia sulla quale sono installati fari di profondità supplementari. L'ala posteriore resta al suo posto, il meccanismo di apertura del portellone è, invece, adattato per facilitare le operazioni di carico.

Honda Civic Type-R, primo contatto con il samurai giapponese

Perde 8 km/h in velocità di punta il pick-up, dai 272 orari si scende ai 264 km/h. Numeri destinati, nelle intenzioni Honda, a essere messi alla prova al Nurbugring, inseguendo il primato di velocità tra i pick-up a trazione anteriore più veloci al mondo. Elenco limitatissimo, essendo, in prevalenza, i pick-up mezzi due ruote motrici (posteriori) o integrali. Visti i numeri, Honda Civic Type-R Pickup Truck non avrebbe difficoltà a rivaleggiare contro gli UTE australiani, contro l'Holden Maloo che nel 1987 raggiunse i 271 km/h di velocità massima.

Civic, Type-R record a Magny Cours: il video