Hennessey Performance dal 1991 realizza auto speciali, le più scatenate del Texas. Diecimila pezzi in tutto, alla media di 650 cavalli a modello. Fanno 6,5 milioni di cavalli in tutto.

 

Un'orgia di potenza, arrivata a un traguardo importante. Festeggiato dalla nuova serie di Heritage Edition Mustang che si presenta come una muscle car eccezionale.
La base propulsiva di partenza tanto classica quanto di sostanza. Il V8 di 5 litri Ford è stato elaborato, con compressore e un intercooler personalizzato, fino ad arrivare a 808 cavalli (potenza quasi aeronautica) e 918 Nm di coppia.

Regalando un "calcio" eccezionale. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi: vale la pena che si tratta di una pony car, non una sportiva estrema. Bruciando il quarto di miglio (circa 400 metri), la classica prova di accelerazione americana in 10,7 secondi, uscendo a 212 km orari. Altro da aggiungere? Sì, la velocità massima di 322 km/h.

La serie speciale che celebra il traguardo delle "diecimila" sarà realizzata in soli 19 esemplari. Con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 e sospensioni dedicate. Numerose le appendici in fibra di carbonio, promette un sound speciale lo scarico in acciaio inox, mentre a richiesta si possono avere freni Brembo potenziati. Servono 89.950 dollari come prezzo di partenza per aggiudicarsi una delle diciannove Heritage Edition Mustang.