Direzioni uguali e contrarie, per RAM 1500 al SEMA 2018. Dalla miriade di accessori Mopar pensati per il pick up a componenti prototipali, per offrire un’interpretazione diversa dal solito alla più importante rassegna dedicata all’aftermarket negli USA. RAM 1500 Rebel sceglie il segno più alla voce assetto, il kit di sollevamento rialza il pick di ulteriori 5 centimetri rispetto alle quote già da inarrestabile off-roader.

All’opposto, RAM 1500 Big Horn Low Down, che è l’interpretazione più “urban” dello stesso modello. Giù, di uguali 5 centimetri. Cerchi da 22 pollici contro i 18 pollici del Rebel, vestito in tinta Neutral blue e diverse sono, ovviamente, le coperture, con le specializzate Goodyear antistallonamento, da 35 pollici di diametro.

Dodge RAM 1500, il bisonte gentile: la prova

Pick up da highway il Low Down, da sentiero tutto da esplorare, Rebel. Sfoggia pedane sottoporta in alluminio pressofuso, cassone con alloggiamento della ruota di scorta e struttura in allumino sulla quale sono alloggiati cinque elementi a led in grado di illuminare a giorno, con i 4.800 lumen sviluppati da ciascun led.

Entrambe le personalizzazioni del RAM 1500, due dei 14 modelli che saranno presenti al SEMA, dal 30 ottobre al 2 novembre, montano il V8 HEMI da 5,7 litri, vitaminizzato con l’utilizzo di un’aspirazione migliorata, Mopar AirFlow. I due modelli condividono anche i terminali di scarico da 130 millimetri di diametro.