Wolf Racing, elaboratore tuning tedesco tra i più noti del settore, ha festeggiato i 40 anni di esistenza facendosi un regalo, lavorando su un esemplare di Ford Mustang GT, nello specifico un modello destinato al mercato europeo.

LA PONY CAR PER ECCELLENZA

La vettura non ha bisogno di presentazioni. Versione moderna della macchina che ha rivoluzionato il mercato automobilistico americano, la pony car più famosa della storia vanta, nella sua conformazione degli anni Duemila, un V8 5 litri da 450 CV. Sportiva, dalle linee dinamiche e incredibilmente performante.

Ford Mustang55, V8 speciale per l'Europa

LE MODIFICHE DI WOLF RACING

Wolf Racing ha cominciato potenziando il propulsore. Sotto la carrozzeria, rimane il V8 da 5 litri, ma con un compressore Edelbrock che porta una strepitosa potenza di ben 735 CV e 880 Nm di coppia, con lo 0-100 km/h realizzato in 4 secondi netti. La motorizzazione è stata resa compatibile sia con il cambio manuale a sei marce che con quello automatico a dieci.

Installato anche un nuovo differenziale a slittamento limitato e sospensioni regolabili, che portano a un ribassamento dell’assetto di 30 mm, con conseguente miglioramento aerodinamico. A completare e rifinire l’opera d’arte ci pensano i cerchi in lega 21’’ su pneumatici Michelin Pilot Sport. Da non trascurare l’inserimento della fibra di carbonio in alcune parti esterne, come nello spoiler posteriore.

Mustang GT 500 Shelby, i segreti di motore e cambio

La possente auto è stata battezzata “One of 7”. Wolf Racing ha infatti intenzione di fabbricarne sette in totale, altre tre in verniciatura rossa come la primogenita e le restanti tre in nero. Per portarsela a casa, servono 94.440 euro.