Renault completa la gamma Megane, arricchendola con la versione tre volumi che va ad aggiungersi alla berlina cinque porte e alla station wagon. Per il marchio francese si tratta di "ritorno", dal momento che la terza generazione di Megane non era stata realizzata anche in versione quattro porte. Esteticamente, oltre al profilo e al design del posteriore che ricorda da vicino quello della sorella maggiore Talisman (la nostra prova su strada), si nota un tetto in cristallo a tutta lunghezza che funge da raccordo tra parabrezza e lunotto, donando all'insieme un raffinato effetto bicolore. 

Il bagagliaio offre uno spazio di carico di 508 litri (16 in meno della station wagon) ed è disponibile con il sistema Easy Access con apertura senza mani. Non ancora confermata una data di presentazione né l'arrivo sul mercato, ma è probabile che la premiere sia al "salone di casa", il prossimo 1° ottobre a Parigi. Prodotta nello stabilimento di Bursa, in Turchia, la Megane tre volumi sarà commercializzata in 20 paesi europei, Italia compresa, con gli stessi motori già disponibili sul resto della gamma: i benzina TCE e i diesel dCi con potenze fino a 130 cavalli. 

Renault Megane, primo test