FIAT – 9 TITOLI

Il marchio torinese fondato nel lontano 1899, è quello che ha ricevuto dal 1964 a oggi più titoli. In principio è stata la Fiat 124 a vincere il trofeo, nel 1967. Poi, due successi ravvicinati: la Fiat 128 nel 1970 e la Fiat 127 nel 1972. L’utilitaria 127, specialmente, è stata una dei modelli più venduti di quegli anni: non solo in Italia, ma anche in Europa e in Sud America. L’inarrestabile successo Fiat continua nel 1984 con la vittoria dell’Auto dell’Anno della Fiat Uno. Seguiranno i trionfi di Fiat Tipo (1989), Fiat Punto (1995), Fiat Bravo (1996) e, nel nuovo millennio, i due modelli attualmente più rappresentativi del marchio, Fiat Panda (2004) e Fiat 500 (2008). Sono passati, quindi, oltre dieci anni dall’ultima vittoria. Un digiuno previsto anche per il 2020, visto che non ci sono vetture Fiat tra le sette finaliste. Sarà per l’anno prossimo.

Fiat, dal 2022 spazio a due modelli nel segmento B