Una Mini....abbordabile. Il modello, dotato del 1.4 benzina da 75 cavalli, che sarà presentato al Salone di Ginevra, in Italia dal 28 marzo arriverà anche nella versione "minimalista" Ray. In esclusiva per il mercato Italiano a un prezzo di lancio di 15.900 euro (con la rottamazione 14.400) è accreditata di una percorrenza media di 18,9 km/litro, grazie anche al sistema start&stop. Essenziale, ma chic la Mini Ray, a partire dai tre colori di carrozzeria - Dark Silver, Midnight Black e Pepper White - mentre le calotte degli specchietti retrovisori esterni e le placche delle frecce laterali si presentano accoppiati in sei diversi colori fluorescenti. Inoltre per la Ray ci sarà il pacchetto Delite: di cerchi in lega da 15”, volante in pelle a due razze, computer di bordo e fari fendinebbia a 700 euro.

Partecipa al quiz e vinci il Salone di Ginevra