Katie Price, conosciuto anche come Jordan, la supermaggiorata inglese per eccellenza che tanto ha fatto parlare di sè per mille scandali, anche per una love story col calciatore Beckham, è nazionalista, almeno nella scelta dell'auto.
Infatti viaggia su una Range Rover Supercharged, il SUV britannico più prestigiso, prediletto anche da Pamela Anderson.

Una regina d’Inghilterra al servizio di un maraja per una grande rivincita: a 4 ruote. La regina è l’ultima versione della Range Rover, il maraja, quantomeno del settore automobilistico, l’imprenditore indiano Ratan Tata, azionista di riferimento dei marchi Jaguar e Land Rover.
Quest’ultimo, da ex suddito di sua maestà, punta a diventare il protagonista n.1 nel segmento dei SUV di lusso proprio attraverso la rinnovata Range, specie in allestimento Autobiography, quello che più lussuoso non si può, proposto a ben 126.600 euro. Per la cronaca la versione d’ingresso della rinnovata Range HSE equipaggiata con il già noto turbodiesel V8 di 3.6 litri è comunque in listino a 85.700 euro.
Forte delle sinergie con la Jaguar, Land Rover ha predisposto l’aggiornamento della Range puntando principalmente sulla sostanza, senza peraltro trascurare la forma. Infatti il principale punto di forza del model year 2010 prevede un nuovo propulsore V8 benzina sovralimentato da ben 510 cv. Sul fronte estetico sono invece da segnalare alcuni interventi volti a impreziosire la vettura. In particolare: la ristilizzazione dei gruppi ottici e dei segnalatori di direzione oltre al riposizionamento dei fendinebbia in un paraurti ridisegnato anche allo scopo di dare maggior risalto alla nuova griglia frontale.