La Maserati Quattroporte, dopo avere conosciuto un successo superiore alle aspettative, sta cominciando ad accusare il peso degli anni - è sul mercato dal 2004 - nonostante il significativo restyling proposto nel 2008, le migliorie apportate alla meccanica e il debutto delle versioni più aggressive.
La berlina disegnata da Pininfarina è ancora probabilmente la più bella e intrigante ammiraglia sportiva presente sul mercato, ma l’arrivo delle avversarie dirette Porsche, Aston Martin e Jaguar, alle quali seguiranno gli altrettanto temibili modelli Audi, Mercedes e BMW, ha imposto lo sviluppo della nuova Quattroporte, che debutterà nel 2011.
Riproporrà il motore V8, evoluzione di quello montato sull’ammiraglia e sulla GranTurismo e sarà proposta solamente con il cambio automatico ZF. Dalla coupé deriveranno anche il resto della meccanica e l’elettronica.