Ssangyong Motor Co. Ltd e Mahindra & Mahindra Ltd. si sono accordate per l’acquisizione del costruttore sudcoreano da parte del maggior produttore indiano di veicoli fuoristrada per la cifra di 463 milioni di dollari. Di cui 378 milioni in nuove azioni e 85 milioni in obbligazioni societarie. In questo modo Mahindra controllerà il 70% delle azioni.
Pawan Goenka, presidente delle divisioni Automotive e Farm del gruppo Mahindra & Mahindra Ltd ha dichiarato: «Mahindra e Ssangyong sono destinate a diventare una presenza ancora più importante sul mercato mondiale dei SUV. Oltre alle sue risorse finanziarie, Mahindra mette in campo competenze in fatto di politica degli approvvigionamenti e di marketing, mentre Ssangyong dispone di importanti tecnologie. Cercheremo quindi di sfruttare al meglio le nostre sinergie investendo in una nuova gamma Ssangyong che ci consentirà di approfittare del particolare momento dei mercato mondiale».

L’accordo definitivo verrà siglato entro marzo 2011.