L’ultimo giorno dei test di Formula 1 a Valencia ha visto il primato di Robert Kubica e della nuova Renault nero-oro. Il polacco ha chiuso le prove con il tempo di 1’13”144, che è risultato 57 millesimo di secondo migliore di quello del tedesco Adrian Sutil; il quale ha però girato con la Force India-Mercedes dell’anno scorso. Ieri, Alonso aveva ottenuto la migliore prestazione della seconda giornata col tempo di 1'13"307.
 
Terzo, a mezzo secondo, si è piazzato Jenson Button con la McLaren-Mercedes del 2010 ma in aggiornata in alcuni settori. A guidare la nuova Red Bull-Renault, dopo Sebstian Vettel, è stato Mark Webber, che ha fatto segnare il quarto tempo staccato però di 7 decimi di secondo da Kubica.

Felipe Massa, che ha sostituito Fernando Alonso, non è andato oltre il quinto tempo, con un distacco di 8 decimi con la Ferrari F150. Il brasiliano aveva praticamente saltato la sessione del mattino a causa di un principio d’incendio provocato dalla perdita di lubrificante.

Massa ha perciò perso quasi quattro ore di test a causa di un problema di affidabilità. L’ingegnere Costa, capo progettista della Ferrari, ha spiegato così l’inconveniente che ha penalizzato le prove del brasiliano: “È stata una sciocchezza. Un tubo si è sfilato ed è fuoriuscito dell’olio finito sugli scarichi e sulle gomme. Da qui il testacoda e il piccolo incendio che ha provocato dei danni che ci hanno costretto a restare a lungo fermi ai box. Peccato, perché fino a quel momento tutto era filato liscio”.
Massa ha completato ottanta giri del circuito, concentrantosi soprattutto sul comportamento della F150 e dei pneumatici Pirelli.

Jarno Trulli non ha fatto registrare alcun rilevamento di cronometraggio: l'italiano, con la nuova Lotus-Renault T128 ha effettuato soprattutto prove di aerodinamica.

I tempi della terza giornata di test a Valencia
1.  Kubica         (Renault)                1'13"144 2.  Sutil          (Force India-Merecedes)  1'13"201  a 0"0573.  Button         (McLaren-Mercedes)       1'13"553  a 0"4094.  Webber         (Red Bull-Renault)       1'13"936  a 0"7925.  Massa          (Ferrari F150)           1'14"017  a 0"8736.  Glock          (Virgin-Cosworth)        1'14"207  a 1"0637.  Maldonado      (Williams-Cosworth)      1'14"299  a 1"1558.  Perez          (Sauber-Ferrari)         1'14"469  a 1"3259.  Schumacher     (Mercedes)               1'14"537  a 1"39310. Buemi          (Toro Rosso-Ferrari)     1'14"801  a 1"65711. Karthikeyan    (Hispania-Cosworth)      1'16"535  a 3"39112. Trulli         (Lotus-REnault)          senza tempo 
(Sutil, Button, Glock e Karthikeyan con monoposto 2010)