Dopo aver vinto il titolo Team nel Mondiale GT1 Fia con le Aston Martin DBR9, l'Hexis passerà alle McLaren MP4-12C nel nuovo Mondiale GT Fia 2012. La squadra francese sarà così la prima e l'unica nel 2012 a schierare questa nuova supercar della Casa inglese nel campionato top della categoria Gran Turismo. L'operazione si è resa possibile in seguito alla decisione - ancora non ufficiale, ma ormai quasi scontata - di ammettere il prossimo anno nel campionato le sole vetture della classe GT3, per la quale la MP4-12C è stata sviluppata.

Il programma della squadra francese, benché privato, sarà comunque supportato dalla Casa madre. "Avevamo iniziato a parlare con la McLaren più di un anno fa - ha spiegato Philippe Dumas, team manager dell'Hexis - ma non è stato possibile raggiungere un accordo prima in quanto finora il campionato si è basato sul regolamento GT1, e la Casa di Woking non era interessata a sviluppare una versione di questo tipo della sua vettura. Però non abbiamo mai perso le speranze di riuscire fare qualcosa insieme, e alla fine ci siamo riusciti".

Secondo quanto prospettato dagli organizzatori a suo tempo, nel nuovo Mondiale GT Fia saranno ammessi solo team con due vetture ciascuno, ognuno di questi dovrà scendere in campo con un marchio diverso e l'obiettivo dichiarato è di avere in campo 10-11 formazioni in rappresentanza di altrettante Case, per un totale di 22-24 vetture. La "configurazione" del nuovo Mondiale GT Fia si dovrebbe comunque conoscere a breve, nel prossimo Consiglio Mondiale della Fia.

Marco Ragazzoni