Il raduno di Wörthersee nacque proprio intorno al mito della Golf GTI e per questa edizione ai fan Volkswagen presenterà una "chicca" senza precedenti. Si tratta della della visionaria Design Vision GTI, che sarà mostrata l'11 maggio, l'assoluta protagonista della scena. La prima mondiale di questa concept lascerà molti a bocca aperta. Uno studio di design, certo, basato sulla settima generazione della Golf GTI, ma capace di 503 cavalli, grazie al 3.0 turbo benzina, per diventare una potenziale belva da pista, dedicata alle corse, ma pure ai sogni dei fan. Esagerata, certo, ma la creatura del team di Klaus Bischoff (Responsabile del Design del marchio Volkswagen) dotata di cerchi da 20" (con pneumatici da 235 nell'anteriore e da 275 nel posteriore) è capace di toccare i 300 km/h. Potenza più che raddoppiata grazie al 3 litri, un V6 TSI turbo a iniezione diretta che eroga 503 cv (una potenza più che doppia rispetto ai 220 della Golf GTi o dei 230 della GTI Performance) e d una coppia di 500 Nm disponibile già a 2.000 giri, con un picco di ben 560 Nm tra 4.000 e 6.000 giri. La trazione è integrale, il cambio è un doppia frizione DSG. L'accelerazione da 0 a 100 km/h si completa in 3"9. Un super Golf GTI, non rimane che aspettarla Francesco Forni