Nuovo video per la Porsche 911 GT3, la cattiva che rompe col passato. Nuovo boxer 6 cilindri, erede del mitico Metzger, ruote posteriori sterzanti e soprattutto cambio a doppia frizione PDK come unica scelta. Ce n'è per far discutere gli appassionati e soprattutto i puristi, Auto.it l'ha già testata, adesso gustatevela in questo filmato, dove la racconta Andreas Preuningerchief engineer of the new GT3 and head of Porsche's GT series production. Oltre al cambio, il boxer 3.8 da 475 cavalli offre sound da corsa, grande spinta in basso e un allungo quasi eterno, fino a  9000 giri. Sono cresciute carreggiate e passo superiori rispetto a prima, le ruote sono da 20". Gli attuatori possono far sterzare le posteriori fino a un massimo di 1,5 gradi: fino a 80 km/h sterzano in direzione opposta a quelle anteriori, oltre gli ottanta nella stessa direzione. Il grande Walter Röhrl che ha definito la 991 GT3 come “La più bella Porsche di sempre da guidare al Ring”. E anche una delle meno accessibili, 140.000 euro di prezzo. (f.fo.)