Zanardi visita BMW USA a Spartanburg. Il campione bolognese ha osservato da vicino, proprio dietro le quinte, i processi di produzione della Casa di Monaco di Baviera. Il Brand Ambassador ha visitato lo stabilimento BMW di Spartanburg nel South Carolina (USA). L'impianto è vicino a Greenville, dove il campione di Castel Maggiore (Bologna) gareggia per il Campionato del Mondo di UCI Para-Cycling  nei prossimi giorni. Lo stabilimento BMW di Spartanburg ha iniziato a produrre automobili BMW per il mercato mondiale 20 anni fa nel 1994 Oggi, diversi modelli BMW della Serie X sono prodotti lì per essere esportati in più di 140 mercati in tutto il mondo. Attualmente, oltre 8.000 dipendenti producono circa 1.200 veicoli al giorno.  I dipendenti accompagnato Alex a una visita guidata dello stabilimento, comprese le linee di montaggio in cui vengono assemblati i modelli BMW X. L'italiano ha dialogato (anche i chat) con i dipendenti riguardo i loro rispettivi compiti e anche della sua stagione agonistica con la BMW Z4 GT3 nella Blancpain Sprint Series e le sue attività come para-atleta. Alex ha fatto delle foto e autografi come ricordo. "La mia visita allo stabilimento BMW di Spartanburg è stato semplicemente fantastica", ha detto Zanardi. "Mi sentivo un po 'come un bambino in un negozio di caramelle guardando tutte queste belle macchine. Girando tra tutte queste macchine e robot mi sono sentito come se fossi in un film come "Transformers". Affascinante. I gli uomini e le donne che lavorano per BMW mi hanno dato un caloroso benvenuto. Alcuni di loro sono erano miei fan fin dai tempi in cui correvo in IndyCars e molti erano ben informati del mio impegno nella Blancpain Sprint Series con la mia BMW Z4 GT3. Mi daranno sostegno anche durante gli eventi del Campionato del Mondo Para-Cycling e spero di poter renderli orgogliosi ".  

Zanardi visita BMW USA a Spartanburg