Nuovi video e foto per la quarta generazione Mazda MX-5, che ha un prezzo a partire da 25.300 euro, e che pesa oltre 100 kg in meno rispetto al modello uscente, dotata della tecnologia SKYACTIV. L'architettura è con motore anteriore centrale e trazione posteriore, rimane  l'ideale ripartizione dei pesi 50:50 fra anteriore e posteriore con sbalzi ancor più contenuti. Per il piacere di guida è stato ridotto momento d’inerzia d’imbardata e baricentro più basso di sempre per migliorare la sua già leggendaria agilità. La configurazione interna orientata agli occupanti pone il pilota in perfetta simmetria rispetto a pedali, volante, leva del cambio, manopola del HMI Commander ed altri importanti comandi. Motori. Sono 1.5 e 2.0 litri benzina ad iniezione diretta di benzina, con elevato rapporto di compressione (13,0:1)  la doppia fasatura di distribuzione sequenziale e speciali incavi nel pistone. I sistemi di aspirazione (migliora l’efficienza e pesa il 30% in meno rispetto al modello precedente) e scarico sono più leggeri e più compatti. SKYACTIV-G 1.5. Beneficia del limite del fuorigiri alzato a 7.500 giri con camme di distribuzione e parti in rotazione differenti (ad esempio è stato aggiunto un albero motore specifico in acciaio. Potenza 131 CV a 7.000 giri e coppia 150 Nm a 4.800 giri. Consumo con cambio manuale 6 marce: 6,0 l/100 km e 139 g/km. SKYACTIV-G 2.0. Tarato per avere maggiore coppia ai regimi bassi e medi, a richiesta con sistema i-stop di spegnimento automatico al minimo di serie (con riavvio del motore in soli 0,5 sec.) ed una versione più leggera del sistema di rigenerazione dell’energia di frenata i-ELOOP. Potenza 160 CV a 6.000 giri e coppia 200 Nm a 4.600 giri. Consumo con cambio manuale 6 marce: 6,9 l/100 km e 161 g/km, con cambio manuale 6 marce, i-stop ed i-ELOOP: 6,6 l/100 km e 154 g/km. Il cambio è lo SKYACTIV-MT, manuale sei marce che garantisce le tipiche cambiate corte e precise di MX-5. Con sesta marcia diretta, rapporto finale più corto e struttura dei leveraggi del cambio semplificata per ridurre la resistenza, migliorare i consumi nell’uso quotidiano e rendere più dolci le cambiate. La nuova MX-5 è disponibile in sette tinte carrozzeria: Soul Red metallizzato, il colore di lancio, e Ceramic metallizzato, Arctic White, Crystal White perlaceo, Blue Reflex, Meteor Grey e Jet Black.  

Nuova Mazda MX-5 - foto