Tra lei e la Dawn, protagonista a Francoforte, il legame è stretto, ma Rolls Royce Wraith vuole riprendersi la scena tutta per sé e per farlo punta su una versione esclusiva, realizzata dal Bespoke Studio Design di Goodwood, ribattezzata Wraith History of Rugby. All'apparenza sembrano due mondi lontani, quello del rugby dal contatto maschio e senza troppi fronzoli e, invece, l'ambiente perfetto e regale al quale è facile accostare il marchio Rolls. Eppure, entrambi rappresentano pezzi di storia del Regno Unito, messi insieme dai designer con una personalizzazione elegante e dai dettagli importanti. A cominciare dalla tinta carrozzeria, apparentemente un bianco "qualunque", in realtà colore ispirato alle divise della Rugby School di Warwickshire, là dove tutto ebbe inizio, per mano di William Webb Ellis. E per "tutto" si intende il rugby. Erano gli ultimi decenni dell'Ottocento. A spezzare cromaticamente l'abito bianco ci pensa la coachline verde, interrotta - poco davanti alla battuta della portiera - dalla rosa inglese, emblema della scuola il cui utilizzo venne concesso dalla regina Elisabetta I. Finezze da leggere in ottica storica, mentre essenzialmente di stile di ragiona con i cerchi in lega da 21 pollici, cinque razze lavorate a specchio e 10 elementi extra, bruniti, a incorniciarle.

Le foto di Rolls Royce Wraith History of Rugby

Aperta la portiera, ovviamente controvento, sul battitacco campeggia la placca in alluminio con la rosa inglese e la specificazione dell'ovvio: realizzata a mano a Goodwood, Inghilterra. L'abitacolo si caratterizza per una plancia in legno trattato superficialmente con effetto piano black, a separare la predominante che sembra essere pelle bianca, ma in realtà è una tonalità di rosa pallido (Seashell per l'esattezza), accostato al blu Navy sulle portiere, nella zona superiore della plancia stessa e nei profili a contrasto sui sedili, impreziositi dalla rosa sui poggiatesta. I più attenti noteranno che non è l'unico tocco di rosso presente a bordo, viste le lancette della strumentazione analogica e quelle dell'orologio. Dal reparto Bespoke Design Studio di Goodwood usciranno anche palloni da rugby personalizzati per l'edizione speciale di questa Wraith, ovviamente con rosa e logo Rolls impressi. Fabiano Polimeni