L'americana General Motors resta il terzo costruttore mondiale, dietro la giapponese Toyota che ha venuto 10,11 milioni d auto  e la tedesca Volkswagen che nonostante lo scandalo delle false emissioni, resta seconda, con 9,93 milioni di auto vendute.. GM ha annunciayo di aver venduto 9,8 milioni di auto nel 2015, con un aumento dello 0,2%. La Cina resta il primo mercato della casa Usa con 3,5 milioni di unita' vendute (+5%), seguita dagli Stati Uniti, con 3,1 milioni di unita' (+5%), dal Brasile, con 388.025 unita' (-33%), dal Regno Unito, con 311.65 unita' (+2,3%) e dal Canada, con 263.335 unita' (+5,4%). Nel gruppo GM, Opel/Vauxhall resta il miglior risultato dal 2011 con 1,1 milioni di unità.