La Nissan GT-R NISMO 2017 è in vendita in tutte le concessionarie Nissan del Giappone, compresa la “Track Edition progettata da NISMO,” presentata lo scorso 11 luglio.  

L’anteriore della mostra un aspetto rinnovato come nella versione di serie, rispetto alla quale, però, il paraurti è realizzato in fibra di carbonio e costruito, con strati di carbonio sovrapposti per ottenere l’ideale livello di rigidità. I deviatori di flusso sono stati progettati per migliorare il flusso d’aria attorno al veicolo. La griglia V-Motion cromata opaca -con un nuovo disegno a nido d’ape, una delle ultime caratteristiche di design della Nissan- è stata ampliata per ottenere un miglior raffreddamento del motore.

Anche la forma laterale del paraurti è stata ottimizzata a vantaggio delle prestazioni aereodinamiche della vettura. Un nuovo cofano, sensibilmente rinforzato, evita le deformazioni alle velocità elevate, in modo da mantenere inalterato il suo profilo aereodinamico in ogni situazione. In generale, la nuova sagoma della vettura genera una deportanza maggiore rispetto a quella di qualsiasi altra vettura prodotta da Nissan fino ad oggi, consentendo una eccezionale stabilità ad alte velocità.

La nuova GT-R NISMO trae beneficio anche dagli interni rinnovati della GT-R 2017, il cui abitacolo è più lussuoso ed esclusivo che mai. La forma del cruscotto adotta un “flusso orizzontale” che genera una sensazione di maggior stabilità per gli occupanti dei sedili anteriori, mentre la linea che va dal gruppo strumenti alla consolle centrale offre un ambiente decisamente orientato verso il guidatore. Il touch screen più grande, da 8 pollici, presenta icone che ne facilitano l’utilizzo, mentre un nuovo Comando Display, posto sulla consolle centrale in fibra di carbonio, consente di intervenire facilmente senza dover toccare il monitor. I paddles del cambio ora sono montati sul volante, consentendo così al guidatore di cambiare marcia in curva senza staccare le mani. Il nuovo cruscotto, il volante e il bracciolo centrale sono rivestiti in Alcantara di prima scelta. Specifici della GT-R NISMO sono i sedili avvolgenti Recaro, in fibra di carbonio rivestiti in pelle con inserti in Alcantara color rosso.

Le prestazioni di GT-R NISMO sono migliorate, in parte grazie al telaio notevolmente più rigido, come per la versione di serie. Questo ha consentito di perfezionare ulteriormente gli ammortizzatori, le molle e gli alettoni della GT-R NISMO che, combinandosi con l’aumentata deportanza della vettura, garantiscono una sospensione più precisa e adattabile e una migliore aderenza.

Lo speciale sistema Bilstein DampTronic della GT-R, regolabile dal guidatore, utilizza le molteplici informazioni ricevute dai sistemi di bordo per fornire il corretto smorzamento ed elevati livelli di controllo in molteplici situazioni di guida. Il sistema impiega speciali ammortizzatori, messi a punto da NISMO, per consentire di trasferire sulla strada la potenza del V6 biturbo da 3,8 litri in modo più efficace.

Il VR38DETT è il motore della GT-R NISMO, che eroga l’eccezionale potenza di 600 CV. Rappresenta il risultato dell’esperienza acquisita da NISMO nelle competizioni automobilistiche. Abbinato a un cambio a doppia frizione a sei rapporti, presenta una coppia di turbine di largo diametro ad ampio flusso, utilizzate nelle competizioni della Classe GT3. Ogni motore GT-R NISMO è assemblato a mano, in una speciale camera sterile, da un tecnico altamente specializzato. Sulla parte anteriore di ogni motore è apposta una targhetta di alluminio che riporta il nome del maestro TAKUMI che lo ha costruito.