Nissan GT-R Nismo, ovvero la sublimazione di Godzilla, o Porsche Killer se preferite. E' la versione top, la punta di lancia della gamma della supersportiva giapponese, da anni decisamente fuori dal coro.

Ma sempre sulla breccia dell'onda, delle prestazioni. La Nissan GT-R Nismo (abbreviazione di Nissan Motorsport International Limited) sarà in vendita dal 1° novembre. Al prezzo di 184.950 euro in Germania e in Francia e di 149.995 sterline nel Regno Unito. Possibili lievi variazioni in Italia.

LA NUOVA NISSAN GT-R

Spinta dal mitico biturbo V6 da 3,8 litri portato a 600 cavalli, 30 in più di tutti gli altri modelli della gamma. La differenza la fanno i due turbocompressori di grosso diametro e ad alta portata, utilizzati per le auto da corsa GT3.  Tanta potenza è distribuita alle quattro ruote motrici da un cambio a doppia frizione a sei rapporti con comandi al volante.

Le altre novità. Il paraurti anteriore è completamente in fibra di carbonio per ridurre il peso. La griglia a V cromata è stata ampliata per raccogliere un flusso d’aria maggiore: ne beneficia il raffreddamento del V6. Il design è stato sviluppatp per migliorare i flussi d’aria attorno e generare alti livelli di deportanza. Perfezionati anche ammortizzatori, molle e stabilizzatori.