Fiat Punto, rimane solo la Street. Sconti fino a 6.000 euro

Fiat Punto, rimane solo la Street. Sconti fino a 6.000 euro

La storica utilitaria disponibile in un unico allestimento. Con motori benzina, diesel, GPL e metano

di Francesco Forni

28 marzo 2017

Fiat Punto, ne è rimasta solo una. A 24 anni dall'esordio della prima serie e soprattutto a 12, era il 2005, dall'entrata in commercio di quella attuale, ora è disponibile un solo allestimento.

La Fiat Punto Street. Ultima di una dinastia che in oltre quattro decenni, 46 anni per l'esattezza, se partiamo dalla 127 e passiamo per la Uno, di fatto ha messo in auto moltissimi italiani. La classica utilitaria.

I tempi sono cambiati. La Punto Street è disponibile in quattro alimentazioni. Il 1.2 Fire a benzina da 69 cavalli, il potente 1.3 multijet diesel da 95 cavalli, il 1.4 a GPL EasyPower da 77 cavalli, e il virtuoso 1,4 metano Natural Power da 70 cavalli.

Sulla carta i prezzi non sono popolariSi parte dai 14.300 euro per il benzina, 16.300 euro per il GPL, 17.300 euro per il metano e 17.700 euro per il diesel.

Ma ci sono gli sconti e le promozioni a cambiare le carte in tavola. Ad esempio la 1.2 benzina in caso di permuta e finanziamento, scende fino a 8.950 euro di prezzo. E ancora Fiat Punto Street a metano, prevede fino a 6.000 euro di sconto, compresi permuta/rottamazione e finanziamento.

La dotazione di serie comprende: climatizzatore manuale, chiusura centralizzata con telecomando, vetri anteriori elettrici, autoradio con lettore cd e comandi al volante, divano posteriore con schienale reclinabile in due sezioni.

A pagamento tra 250 e 600 euro di sono di pacchetti Style Plus, Pack Comfort, Safety, Pack Tech. Che offrono accessori per la carrozzeria, climatizzatore automatico, airbag laterali e terzo poggiatesta posteriore.

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi