Dubai, nel regno delle Lamborghini

Dubai, nel regno delle Lamborghini

Ha una superficie di 1.800 mq su tre piani: pronto per accogliere anche il futuro best seller Urus

di Francesco Forni

2 maggio 2017

Si scaldano i motori in attesa dell'arrivo di Urus, il potenziale best seller della Casa di Sant'Agata Bolognese. Lamborghini ha aperto il suo più grande concessionario in Dubai.

"Il Medio Oriente rappresenta un mercato chiave per Lamborghini". Parole che corrispondono completamente alla verità quelle di Stefano Domenicali, Chairman e CEO del Marchio.

Con l’inaugurazione del suo più grande showroom mondiale, Lamborghini sta preparando la rete in vista dei prossimi scenari. Il nuovo concessionario e centro di assistenza, situato in Sheik Zayed Road, uscita 41, a Dubai rappresenta uno dei dodici punti vendita Lamborghini nell’area commerciale che comprende Middle East e Africa.

Dubai: il regno delle Lamborghini: foto

Dubai: il regno delle Lamborghini: foto

Negli Emirati si scaldano i motori in prospettiva del previsto aumento delle vendite con l’arrivo del super SUV Urus. Lamborghini ha inaugurato a Dubai il concessionario più grande del brand.

Guarda la gallery

Con una superficie di 1.800 mq su tre piani, riflette il bisogno di un aumento di spazio in vista della prossima espansione della gamma prodotto e del raddoppio delle vendite con il "Super SUV", come lo chiamano a Sant'Agata, il cui arrivo è previsto nel 2018.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi