I 575 cavalli non sono abbastanza speciali? Oltre alla sostanza qualcuno potrebbe desiderate un impatto "scenico" più ardito. Ecco quindi le BMW X5 M e X6 M Black Fire Edition, due serie davvero speciali. Spiccano per il colore nero delle carrozzerie (Sapphire Black Metallic) e anche nell'abitacolo, ma a constrasto con il calore del rosso negli interni. Personalizzazione di grinta, si tratta del SUV e del crossover negli allestimenti più sportivi. 

Non dimentichiamo che sotto il cofano di entrambe c’è un motore eccezionale. Il V8 di 4.4 litri biturbo che eroga 575 cavalli e scatena una coppia di 750 Nm. Assieme al propulsore ci sono l’ottimo cambio automatico a otto marce e la trazione integrale. Il tutto si traduce in un’accelerazione da sportiva, nonostante la stazza delle BMW X5 M e X6 M Black Fire Edition. Da 0 a 100 km/h infatti bastano 4,2 secondi. Tempo da sportiva pura.

Saranno disponibili ad agosto in Germania. La griglia anteriore ovviamente è in nero, come le finiture dei cerchi in lega forgiati da 21″. Elementi racing sono i gusci degli specchietti in fibra di carbonio e i freni BMW M con pinze blu. Nell’abitacolo si fanno notare le sellerie in pelle Merino nera con inserti in contrasto in tinta Rosso Mugello