"C’è un nuovo animale in casa: Bugatti Chiron". Cristiano Ronaldo è il giocatore più decisivo del calcio contemporaneo, ma uno spiccato ego non gli fa certo difetto. Così CR7 ha presentato su Instagram la sua nuova supercar, l'ultima di una clamorosa collezione. Venti vetture di altissimo rango, valutate per oltre 7 milioni di euro.

A Ronaldo l'auto-regalo è arrivata dopo l'ennesimo traguardo importante: le 400 partite col Real Madrid. Festeggiato con una doppietta al Borussia Dortmund in Champions League. Per la cronaca, erano i gol  numero 410 e 411 con i Blancos: incredibile.

La Chiron, che Cristiano aveva testato precedentemente sulla pista di Ehra-Lessien, è ovviamente personalizzata. Tra le chicche, il logo CR7 sui poggiatesta. Il campione non ha perso tempo e si è subito messo alla guida col suo figlio Cristiano Junior. Non è comunque la prima Bugatti a finire nel garage del fuoriserie portoghese. Che dopo la vittotira con la sua Nazionale agli Europei del 2016 aveva comprato una Veyron Vitesse Black Carbon Edition. Tra le altre perle due Ferrari, la 599 GTO e la F12tdf, due Bentley, una Rolls Royce Phantom, e un grintosa Lamborghini Aventador nera.

La Chiron, per scheda tecnica, rimane la più esagerata. 1.500 cavalli di potenza per il W16 quadri-turbo e un'accelerazione da 0 a 100 in 2"4. E una velocità massima (per ora autolimitata) di 420 km/h.