Citroen C3 Aircross sposa il Diesel col cambio automatico

Citroen C3 Aircross sposa il Diesel col cambio automatico

La tramissione EAT6 accoppiata col 1.5 da 120 cavalli e 300 Nm di coppia. Prezzo da 22.350 euro

di Francesco Forni

1 agosto 2018

Diesel e cambio automatico: C3 Aircross, il SUV compatto di Citroen (il primo test di Auto), arriva con il binomio più efficace. Fino ad oggi il 57% dei proprietari del modello ha scelto la motorizzazione a gasolio. La Casa francese presenta quindi l’accoppiata più logica, quella con l’elasticità del propulsore la fluidità della trasmissione.

Si tratta della EAT6 (Efficient Automatic Trasmission) a sei rapporti, abbinata al quattro cilindri 1.5 BlueHDi 120 cv S&S (start and stop). Fino ad oggi l’abbinamento era possibile solo con il PureTech turbo 110 cv.

Il Diesel, dotato di testata a 16 valvole, oltre ai 120 cavalli, fornisce 300 Nm di coppia a 1750 giri. Soddisfa la norma Euro 6.2, che entrerà in vigore solo 2020: tratta le emissioni sia alla fonte sia allo scarico.L’efficacia della “lavorazione” degli NOx è migliorata. Il sistema è più compatto: il catalizzatore, la SCR e il FAP.  Citroen C3 Aircross BlueHDi 120 S&S EAT6 è disponibile negli allestimenti Feel a 22.350 euro e Shine a 24.100 euro.

  • Link copiato

Commenti

Leggi auto.it su tutti i tuoi dispositivi