Compatta e a motore centrale, 718 Cayman è una delle Porsche più appaganti alla guida. Un nuovo modello si aggiungerà alla gamma. L’arrivo della GT4, ormai alle fasi finali dello sviluppo, è noto. Ma, al pari dei 911, ci sarà anche una versione sportiva ma non estrema.

Una via di mezzo virtuosa, con la stessa denominazione della sorella maggiore. Porsche 718 Cayman T sarà votata all’agilità e alla reattività, grazie anche a una riduzione di peso. Nella gamma dovrebbe porsi tra Cayman S e GTS.

718 GTS, la prova di Auto

Auto Express ha definito le caratteristiche del modello. La massa sarà contenuta di 20 chilogrammi, grazie all’adozione di poltrone più leggere, vetri più sottili e addirittura maniglie delle portiere nuove. Sarà dotata di nuovi scarichi sportivi, assetto speciale e ribassato e cerchi da 20”. Di serie anche il pacchetto Sport Chrono, Porsche Active Driveline Mounts e Launch Control.

Il boxer sarà quattro cilindri sovralimentato, il 2.5 litri nella versione da 365 cavalli si pone a metà strada proprio tra quelli di 718 Cayman S e GTS. La 718 T è attesa a breve termine nel 2019, la nuova generazione arriverà nel 2020.