Nel 1983 arrivano le prime modifiche. Venne ridisegnata la calandra e ritoccati gli interni. Il motore diventa un 1.6 bialbero a due versioni, 105 cavalli (aspirato, arriva a 180 km/h) e 130 cavalli (turbo-compresso, si sfiorano i 200).