Pajero saluta, dopo 37 anni. Esce di produzione, dopo quattro serie, un modello iconico tra i fuoristrada.

Celebre in tutto il mondo sin dal 1982, uno dei modelli più celebri di Mitsubishi Pajero chiude la sua carriera con un lotto speciale.

Rimarrà in commercio solo in Australia e in Medio Oriente. Solo per il mercato giapponese, però. Saranno settecento i Mitsubishi Pajero Final Edition, evoluzione finale della quarta serie entrata sul mercato nel 2006.

Il motore è il Diesel quattro cilindri di 3.2 litri da 190 cavalli, abbinato alla trazione integrale Super-Select 4WD II e a un cambio automatico a cinque rapporti.

L’allestimento è completo, prevede solo un accessorio a pagamento, un pacchetto che comprende paraspruzzi e finiture cromate e l’alettone posteriore.

La dotazione presenta un cronografo Citizen su misura per la serie speciale, badge con la numerazione e grafiche dedicate. Ai quali si aggiungono le barre sul tetto, battitacchi illuminati, infotainment con display a 7 pollici, tetto apribile, sedili anteriori elettrici e interni in pelle.