Chi non ha mai sognato di pilotare un vero e proprio jet? Oggi negli Stati Uniti questo sogno può diventare realtà senza bisogno di conseguire un brevetto da pilota.

L'americana Jetsetter ha infatti creato una limousine a forma di aeroplano, ma senza ali, da utilizzare per eventi promozionali.

Questa “Limo-Jet” è stata realizzata con una fusoliera Learjet, azienda americana costruttrice di aerei Executive, ed è spinta da un motore a gas V8 Vortec. Un progetto sicuramente stravagante, sviluppato appositamente per attirare l’attenzione: questo veicolo è lungo quasi 13 metri, può trasportare comodamente fino a 8 passeggeri e vanta un sistema audio da ben 17.000 watt.

Il veicolo, unico nel suo genere, costato ai costruttori più di 1 milione di dollari, è disponibile sul mercato per chiunque voglia sborsarne la bellezza di 5. Ora non resta che vedere se questa operazione di marketing, questa “limousine di lusso”, sarà efficace o se si rivelerà solamente un inutile spreco di soldi.