Una delle immagini più affascinanti, ed emozionanti, che ci si possono presentare davanti è quella di un aereo o, nello specifico, di un Airbus A380 della Emirates. E proprio grazie a un tweet dell’account ufficiale della compagnia di bandiera degli Emirati Arabi, possiamo vedere come un’automobile “scorti” uno di questi colossi in fase di decollo.

Seattle, aeroplano atterraggio d'emergenza tra le auto VIDEO

Follow Me

Nel video pubblicato sui social si può notare come la vettura, denominata “Follow Me”, sembra voler addirittura inseguire il velivolo che sta rollando sulla pista, quasi a voler tenere il passo del mastodontico aeroplano. In realtà, come spiegano bene dalla Emirates in seguito a un’indagine di Gulf News, l’autovettura è sulla pista per controllare lo stato della stessa. Nello specifico, l’aeroporto in questione è quello di Düsseldorf, in Germania.

Lamborghini Huracán, la supercar dell'aeroporto di Bologna

Le auto “Follow Me” sono in dotazione agli aeroporti con svariate funzioni: controllare i detriti sulla pista, ispezionare che tutto sia in regola e far sì che gli aerei possano decollare e atterrare nella miglior situazione possibile. Come spiega anche la Flight Safety Foundation: «L’utilizzo di questa tipologia di veicoli varia a seconda degli scali: le vetture “Follow Me” possono essere usate per sicurezza, comodità o per entrambi».