Rinnovata la Superb, modello di punta di Skoda al Salone di Ginevra, il marchio ceco si appresta a svelare la nuova generazione di Skoda Octavia.

Appuntamento fissato l’11 novembre prossimo, secondo quanto riporta Motor1, quando la berlina media si posizionerà su contenuti nettamente rinnovati, per stile e tecnologia, confermando la piattaforma MQB.

Avrà dimensioni riviste, è atteso un incremento del passo per migliorare l’abitabilità a bordo, specie sui sedili posteriori, in aggiunta amplierà il volume di carico nel bagagliaio, sia berlina che station wagon.

RS SPORTIVITÀ CLASSICA O ELETTRIFICATA?

Quest’ultima conferma la specifica ad alte prestazioni RS (in foto l'attuale generazione), avvistata su strada nel percorso di sviluppo del modello. Restano gli interrogativi legati alla eventuale quota di elettrificazione, uno scenario sul quale in Skoda, nei mesi scorsi, a più riprese si sono mostrati possibilisti.

Leggi anche: Skoda Scala RS, ibrida sportiva possible

Sportiva sì ma con un aiuto elettrico, per bilanciare prestazioni ed emissioni.

RINNOVAMENTO STILISTICO NEI FARI

Se il design esterno andrà verso linee spigolose e nervature evidenti, con il frontale e il posteriore i volumi di maggior cambiamento, grazie al design più sobrio e meglio integrato dei fari – i proiettori anteriori saranno simili allo sviluppo proposto su Skoda Scala, come anche la calandra –, gli interni vivranno una rivoluzione.

La proposta di infotainment - in più configurazioni - anticipa un display di dimensioni maggiori alla specifica da 9,2 pollici introdotta sui modelli più recenti, con Kamiq e Scala dotate dell’assistente vocale “Hey, Laura”. Un tablet in posizione centrale, con la sagomatura della plancia in stile Scala, un gradino studiato per una migliore ergonomia d’uso. I tasti fisici saranno posti a mo’ di tasti di pianoforte.

Tunnel in due varianti, con leva classica del cambio manuale o selettore a levetta, da verificare se switch del cambio o delle modalità di guida.

Accanto allo schermo della multimedialità, spazio a un Virtual Cockpit configurabile. Interessante la duplice specifica di volante, un classico tre razze e un più elegante e classico due razze.