Partirà dal prossimo 11 ottobre una nuova miniserie racing con protagonista Michael Fassbender, che interpreterà… se stesso.

L’attore di Hollywood è infatti protagonista di “Road to Le Mans”, in cui si mette alla prova contro i più talentuosi piloti del mondo al volante di una Porsche 911 GT3 Cup equipaggiata con un boxer aspirato da 4 litri.

Le Mans '66: ciak, si gira il film "La Grande Sfida"

Cornice dell’evento il leggendario Circuit de la Sarthe di Le Mans, per una miniserie che andrà online sul canale YouTube ufficiale di Porsche, per una puntata a settimana dalla durata ancora sconosciuta. Ecco il trailer.

UNA VITTORIA IN FERRARI

Fassbender non è nuovo all’universo dell’automobilismo sportivo. L’attore tedesco d’origine irlandese infatti è un grande appassionato d'auto da competizione, al punto da esser diventato in tempi recenti anche pilota.

Ha corso finora 17 gare in tutto, debuttando nel 2017 alla Coppa Shell della Ferrari Challenge al volante di una 488 Challenge, chiudendo in quindicesima posizione. Il miglior risultato lo ha raggiunto nel 2018, disputando sulla stessa auto, motorizzata con un V8 3.9 con turbocompressore da 670 CV, la Ferrari Challenge North America: 8 gare in tutto, 5 podi e una vittoria.