Quattro potenti, elegantissime, Aston Martin nel prossimo film di James Bond. La notizia è da poco diventata ufficiale, con il tweet della Casa di Gaydon sommerso in poche ore da migliaia di like da parte degli appassionati.

I MODELLI PRESENTI

Il 25° film dell’agente segreto di Sua Maestà uscirà nel 2020, intitolato "No Time To Die". Il ruolo di 007 verrà ancora una volta interpretato da Daniel Craig.

James Bond, tutte le auto di 007 - LE FOTO

Nello scorso mese di giugno, era già stata ufficializzata la presenza di due modelli Aston Martin nel nuovo film della saga, la DB5 (la più famosa automobile del Marchio a essere presente nell’universo di James Bond, già guidata da Craig in “Skyfall”) e la V8 Vantage, apparsa in “007 – Zona Pericolo”, con l’attore Timothy Dalton al volante.

Adesso, è sicuro saranno presenti anche la nuova hypercar Valhalla e la DBS Superleggera, la cui versione Volante ha da poco vinto il premio di Sportiva dell’anno ai Motor Awards britannici.

VALHALLA: QUALE AUTO ASPETTARSI

Curiosa, la presenza di Valhalla nella pellicola. A differenza della DBS Superleggera, infatti, la hypercar Aston Martin da oltre 2 milioni di listino entrerà in produzione a partire solo dal 2021. A Daniel Craig verrà probabilmente affidato un prototipo con un powertrain differente dalla versione che circolerà su strada.

Aston Martin Valhalla, ha un nome la AM-RB 003

Una motorizzazione estrema, comunque, grazie al V6 da 1000 CV capace di spingere la vettura a velocità elevatissime. Proprio come spesso capita all’Agente 007. Per Craig, inoltre, una chicca: la presenza di un cambio a doppia frizione a 8 marce di diretta derivazione Formula 1.