Abarth 595 Pista, lo Scorpione “d’ingresso” si aggiorna: più potente e speciale. Sempre emozionale e con un prezzo di partenza di 24.400 euro. Sempre elevato, comunque distante da altre “chicche” come la 695 Competizione 70° Anniversario (34.600 euro) appena presentata. Dedicata ai fan più giovani per Marchio, presenta un corredo non banale.

Il veterano sempre al top. Il 1.4 T-Jet è stato potenziato per 595 Pista, arrivando ad erogare 165 cavalli e 230 Nm di coppia, già pronta a 2.250 giri.

Presenta aggiornamenti alla turbina Garrett, il rapporto di compressione rotto e “canta” grazie allo scarico Record Monza. Dotata di cambio automatico con palette al volante, riprende in quinta da 80 a 120 km/h in 7,8 secondi e arriva a 218 chilometri orari di velocità massima.

Dispone di nuovi ammortizzatori Kona FSD, i freni sono da 284 millimetri all’anteriore e da 240 dietro. Ampia la scelta delle livree esterne. Nuovo il Grigio Opaco, al quale si aggiungono  Grigio Record, Grigio Campovolo, Nero Scorpione, Blu Podio, Bianco Gara, Rosso Abarth, Giallo Modena e Verde Adrenalina.

Disponibile l'Adrenaline Kit, con finiture verdi per gli inserti dei paraurti anteriori e posteriori e per le calotte degli specchietti laterali e del coprimozzo.

Nell’abitacolo il motivo è a rombi per i sedili sportivi di serie, ispirato alle corse per i sedili Sabelt 70, optional. Ci sono Apple CarPlay e Google Android Auto: il sistema di infotainment è lo Uconnect con schermo 7 HD. Dotato di navigatore e radio digitale DAB e Abarth Telemetry.