Fiat sarà protagonista d’eccezione del London to Brighton Veteran Run Car. L’evento è previsto per il 3 novembre, è organizzato dal Royal Automobile Club londinese ed è patrocinato proprio dal Marchio torinese.

Alla kermesse possono accedere solo le Case protagoniste nell’era automobilistica degli albori, ovvero quella antecedente al 1905. E Fiat è l’unica ad aver partecipato a tutte le edizioni della manifestazione.

96 KM VIS-À-VIS

La Casa italiana sarà presente con un modello d’eccezione, il primo di sempre ad essere stato commercializzato in Gran Bretagna: Fiat 3½ HP del 1899. L’esemplare presente al Veteran Run Car è uno dei quattro modelli superstiti rimasti fino a oggi, conservato al National Motor Museum di Beaulieu, in Gran Bretagna, e percorrerà i circa 96 km che separano l’Hyde Park di Londra dal Madeira Drive di Brighton.

La Fiat 3½ HP è un veicolo vis-à-vis (due configurazione di sedili, con i passeggeri seduti anteriormente al guidatore) dalle forme compatte. Spinta da un motore posteriore da 2 cilindri per 657 cm³, riusciva a compiere 400 giri al minuto (la potenza erogata era il nome stesso, 4 CV circa) a 35 km/h di velocità massima. Niente male, considerando l’epoca.