La Panda dell'Avvocato ventura all'asta. Con tanto di record, battuta 37.000 euro all’Asta Bolaffi.

Si tratta della Panda 4×4 Trekking del 1993 color argento metallizzato, con i doppi profili blu e neri tipici delle vetture di casa Agnelli e il nome dell’Avvocato a libretto come primo intestatario. Un primato all’asta di auto classiche a Torino dello scorso fine settimana, durante la quale ha primeggiato una Porsche 911 Speedster Turbolook, venduta a 190.000 euro.

Altri modelli ad attirare l'attenzione sono stati Porsche 993 Turbo del 1996, aggiudicata a 126.000 euro, Fiat 500 “Capri”, rivisitazione della Carrozzeria Castagna della storica Spiaggina acquistata a 30.000 euro, il prezzo più alto mai pagato in asta per una 500 non Abarth.

Chicca per Talbot Sunbeam Lotus 2.20 del 1980, riscoperta in un garage dopo anni di abbandonoVenduta senza riserva a 11.500 euro (lotto 88), è un’icona per gli appassionati di Rally. E si presta perfettamente ad essere restaurata o preparata per rally storici.