Grande ritorno nel mondo delle gare automobilistiche britanniche: Goodyear ha appena annunciato il rientro a partire dal 2020 come fornitore esclusivo di gomme per il British Touring Car Championship (BTCC).

Il piano marketing dell’azienda fa parte di una strategia più ampia, che vede nel BTCC un palcoscenico importante e il passo necessario dopo il primo dei rilanci nel mondo delle corse. Goodyear si è reinserito già con successo nelle gare europee e internazionali del Campionato del Mondo Endurance FIA (WEC). Il BTCC rappresenta il secondo step per mostrare al mondo la qualità e la tecnologia dei nuovi pneumatici Eagle F1 SuperSport.

GOODYEAR E BTCC, UNIONE D’INTENTI

Il direttore Goodyear Motorsport Ben Crawley dichiara: “Il BTCC è uno dei campionato di auto più famosi del mondo e darà a Goodyear la grande opportunità di essere nel cuore e nella mente degli appassionati di motor sport. Siamo entusiasti di essere partner di questo campionato dal 2020”.

Goodyear e Space X: nello Spazio per migliorare gli pneumatici

Dello stesso avviso Alan Glow, direttore della BTCC Series: “Goodyear ha una storia piena di successi nel motorsport, che abbraccia molti decenni e molti campionati e attinge conoscenze da un programma globale di esperienza nelle competizioni che la rendono un partner molto importante per il prossimo campionato. Goodyear ha anche l’opportunità ideale di aumentare la notorietà del suo brand attraverso il più famoso campionato automobilistico britannico. Non vediamo l’ora di accogliere Goodyear dal 2020”.