Brabham BT62 registra un altro record, ancora in Australia. Dopo essersi prima scatenata a Phillip Island e aver poi realizzato il record della pista del circuito di Bathurst, nel New South Wales, la hypercar britannica ha conseguito il primato del tracciato del The Bend Motorsport Park, 100 km a sud-est di Adelaide.

IL PRIMATO

Lo scorso weekend, sotto i 39 gradi del sole australiano, la vettura, in livrea da corsa e con al volante il pilota Ash Walsh, ha percorso i 3,4 km del The Bend in 1:15:0214, aiutata dal suo V8 aspirato 5.4 litri da 700 CV e 666 Nm di coppia abbinato a un cambio sequenziale a sei velocità che eroga l’uscita sull’asse posteriore.

Leggi anche: Brabham BT62, l'omologazione stradale costa 167 mila euro

Di seguito, la grande corsa della Brabham BT62 ripresa dalle telecamere e postata dalla stessa Casa britannica attraverso un video sui propri canali social.