Arriva a listino la prima quattro cilindri mild hybrid di Audi con sistema a 48 Volt. Audi A3 Sportback 35 TFSI S tronic Mhev sarà ovviamente anche la micro-ibrida più venduta del Marchio, meno impegnative delle sorelle maggiori a 6 e a 8 cilindri.

A3 Sportback, ecco il listino

Il prezzo della versione parte da 32.300 euro e si va affiancare alle versioni benzina, sempre da cavalli, e TDI Diesel, da 116 e 150 CV. Identici anche gli allestimenti - base, Business, Business Advanced ed s Line Edition - e gli accessori a pagamento.

L’ibrido leggero è frutto del matrimonio tra il 1.5 turbo benzina da 150 cavalli (con cilindri disattivabili, cylinder on demand) e il sistema ibrido da 48 V, in grado di dare una spinta momentanea aggiuntiva fino a 12 cavalli e 50 Nm di coppia.

Consumi ed emissioni ridotti

L’aiutino che arriva dall’alternatore-starter a cinghia RSG, e dal sistema di recupero dell'energia in frenata, permette oltre alla omologazione ibrida, consumi inferiori di 0,4 litri/100 km. Ovvero una media combinata tra 5,6 e 6,2 litri/100 km ed emissioni tra 28-142 g/km di CO2.

A3 Sportback 35 TFSI S tronic Mhev può veleggiare risparmiando benzina, tra 40 e i 160 km/h, o attivare lo start-stop al di sotto dei 22 chilometri orari. Le prestazioni restano interessanti: accelerazione da 0 a 100 kmh di 8,4 secondi e velocità massima di 224 chilometri orari.

Audi Q5 Sportback in arrivo entro il 2020