Anche Nissan Italia scende in campo nella lotta al coronavirus. Oltre a fornire assistenza stradale gratuita e senza limiti di età del veicolo in 90 punti su tutto il territorio nazionale per medici e sanitari, mette a disposizione della Protezione Civile una flotta di 240 crossover. Si tratta dell’ennesima manifestazione di supporto di un’azienda automobilistica verso quegli enti che combattono il COVID-19 in prima linea, senza fermarsi mai.

Scopri il nostro listino di auto usate: occasioni imperdibili con un click! 

Un sostegno importante

Durante tutto il periodo di emergenza, dunque, la Protezione Civile potrà usufruire gratuitamente dei veicoli Nissan. “Da sempre, Nissan si adopera per una mobilità efficiente e sostenibile. Di fronte a un'emergenza di tale portata non potevamo restare immobili. Ci sembra doveroso mettere i nostri mezzi al servizio di chi combatte quotidianamente per il futuro del Paese" ha dichiarato Bruno Mattucci, presidente e amministratore delegato di Nissan Italia.

Tutta la gamma Nissan: il listino completo

L’obiettivo dell’azienda è, naturalmente, sostenere quanto più possibile le squadre operative: per questo garantisce l’utilizzo dei propri crossover per trasportare medicinali e altri materiali sanitari per il primo intervento.

Nuova Nissan X-Trail, ibrido e-Power e stile Juke in arrivo