Ford Mustang compie 56 anni e si conferma l'auto sportiva più venduta al mondo. Una icona, apprezzata dal 1964 prima negli USA e poi resa immortale dalle innumerevoli apparizioni sul grande e piccolo schermo.

Il logo inconfondibile, le linee quasi sempre indovinate. Il tuono del V8, l'ottimo rapporto qualità prezzo: sono molti i fattori di un successo che continua.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Nel corso del 2019, secondo i dati elaborati da IHS Markit sulle immatricolazioni nel segmento delle auto sportive, sono stati immatricolati 102.090 esemplari di Mustang, rendendola la più venduta al mondo.

Il 2019 è anche il quinto anno consecutivo di Mustang leader nelle vendite del segmento delle coupé sportive, definite da IHS Markit, come modelli a due porte e convertible. Nel 2019, Ford ha venduto 9.900 modelli Mustang in Europa, con un aumento del 3% rispetto all’anno precedente.

Il successo della sesta serie

Dal lancio della sesta generazione Mustang nel 2015, fino a dicembre 2019, Ford ha venduto 633.000 esemplari in 146 paesi. le versioni disponibiili in Italia sono, in versione fastback e convertible, la V8 5.0 da 449 CV, abbinato a un cambio automatico a 10 rapporti e la  2.3 EcoBoost da 291 CV con cambio manuale a 6 rapporti.

Sfoglia il listino Ford: tutti i modelli sul mercato

Le parole di Jim Farley, Chief Operating Officer, Ford Motor Company. “Siamo orgogliosi della continua evoluzione di Mustang. Dalla Svezia a Shanghai, sempre più appassionati possono godere della sensazione di libertà e del vero spirito americano incarnato dai nuovi modelli. Siamo onorati di occuparci dei nostri clienti, appassionati e fan da oltre 56 anni e continueremo a farlo.

Mustang Mach 1 tra le novità nella gamma 2021