Dici Fiesta ST e sai che è tra le hot-hatch di riferimento nel segmento B. Un ruolo che ambisce a ripetere Ford Puma ST, con altre proporzioni, altro posizionamento, stessi contenuti tecnici.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

I primi teaser confermano una presentazione nel corso del 2020 e offrono il primo ascolto sulla voce del motore chiamato a dare senso a quella sigla, ST, privata del “-Line”, già allestimento sportiveggiante a listino.

Sull’altare di costi ed emissioni è finito nel cassetto il progetto di una Focus RS supersportiva, lasciando che sia la ST turbo benzina a soddisfare le voglie di alte prestazioni nel segmento C. Per Puma ST i contenuti saranno ripresi dalla Fiesta, a partire dal motore turbo benzina 1.5 litri, un tre cilindri assolutamente “alternativo” nella partita delle utilitarie sportive, un “farlo strano” che non ha tradito alla prova della strada.

I numeri attesi dalla scheda tecnica

Duecento cavalli può essere il livello di potenza replicato anche dal crossover, varrebbero un radicale incremento delle prestazioni velocistiche rispetto a quanto offre attualmente Puma nello step EcoBoost 155 cv (9”0 0-100 km/h; 205 km/h): un’accelerazione sui 7” netti da zero a cento orari e una velocità massima prossima ai 230 appaiono numeri verosimili.

Sfoglia il listino Ford: tutti i modelli sul mercato

I muletti avvistati su strada hanno offerto indicazioni extra rispetto a quanto non faccia il primo teaser, ad esempio la presenza di due terminali di scarico, un assetto ribassato e la presenza di uno spoiler più ampio, oltre all’installazione di un labbro supplementare sul paraurti anteriore.

Kona N rivale diretta?

Parte da solide fondamenta stilistiche il crossover per incrementare l’appeal verso una proposta ST che avrà tra le rivali sul mercato la Hyundai Kona N, in fase di sviluppo. Sebbene la sfida sia sovrapponibile per posizionamento sul mercato e dimensioni, in realtà il crossover Hyundai potrebbe offrire ben altri livelli di potenza, superiori, sufficienti a distinguersi. Nei prossimi mesi ne sapremo di più.

Come scopriremo meglio gli interni di Ford Puma ST, al momento noti nella presenza del volante specifico – per la presenza del logo sulla razza centrale –, come della leva del cambio e sedili sportivi in pelle firmati Recaro.

Ford, anno compromesso in attesa di incentivi