La velocità ce l'ha scritta nel nome. Speedtail è la McLaren più veloce di sempre, più della mitica F1. Ve ne avevamo già parlato: a fine 2019, la Casa di Woking aveva effettuato un test presso il Kennedy Space Center in Florida, USA, in cui la sua hypercar ibrida aveva raggiunto la velocità record di 403 km/h, battendo il precedente primato del Marchio britannico, conseguito nel 1998 con la F1, che sfrecciò a 391 orari.

Nel nostro listino auto usate, tante occasioni da non perdere a portata di click!

Il collaudatore Kenny Brack è riuscito a portare al limite Speedtail facendole superare i 400 orari per ben 30 volte, prima di fissare la quota massima a 403 km/h. Dopo cinque mesi, McLaren ha portato le prove, pubblicando su YouTube il video dell'incredibile primato.

ESCLUSIVA, IBRIDA E POTENTISSIMA

Speedtail rappresenta l'ultimo capolavoro tecnologico della gamma Ultimate Series di McLaren. Leggera (1430 kg), aerodinamica, telaio in monoscocca in fibra di carbonio, talmente esclusiva da permettere a una sola persona di mettersi al volante. Una fortuna riservata ai 106 proprietari, facoltosi (costa 2 milioni di euro) a sufficienza da poterla acquistare.

McLaren P1 GTR-18, Lanzante aggiorna la supercar da 1000 cv

La caratteristica peculiare della hypercar inglese è il sistema ibrido che la alimenta. Il termico V8 biturbo da 4 litri eroga 760 CV e si abbina al propulsore elettrico da oltre 300 CV che sfrutta una tecnologia derivata direttamente dalla Formula E. Fare il calcolo è facile: si superano ampiamente i 1000 cavalli.  Quanto basta per registrare record di velocità terrestri. Nulla di eclatante, per una hypercar che ha la "velocità" scritta nel nome.

Cerchi un'auto nuova? Consulta il nostro listino completo!