Arriva in Italia la famiglia Audi RS 25 yeaRS che celebra il quarto di secolo delle RennSport (in inglese racing sport), le versioni ad alte prestazioni di Ingolstadt nate con la mitica RS2 Avant del 1994.

I prezzi delle versioni speciali partono da 129.000 euro per RS 4 25 yeaRS, da 135.000 euro per RS 5 25 yeaRS da 170.000 euro per RS 6 25 YeaRS e da 182.000 euro per RS 7 25 YeaRS.

Spiccano tutte la livrea esterna Blu Nogaro che richiama la prima RS e dispongono di rivestimenti in Alcantara/pelle con impunture blu Denim.

Audi RS Q8

Di serie le luci d’ingresso con logo 25 RS, replicato sul coprimozzo dei cerchi in lega. Presenti anche finiture nero lucido per gli anelli logo Auto, le calotte dei retrovisori e le cornici dei vetri. Color alluminio opaco invece lo splitter, l’estrattore e il blade. I cerchi di lega sono bicolri, grigio e nero lucido, nelle misure da 20” per RS 4 e RS 5 e da 22” per RS 6 e RS 7. 

Nell’abitacolo accolgono l’impianto di illuminazione a Led Audi Matrix e il pacchetto luci ambiente multicolore.  Sono in pelle Nappa e Valcona, con cuciture blu Denim i sedili, la corona del volante, i tappetini e il tunnel, mentre le finiture sono in Alcantara e pelle nera.

Dotazione tecnica speciale

Su tutti i modelli sono è di serie il pacchetto Dynamic plus. Ovvero i freni carbo-ceramici con pinze color grigio antracite, il differenziale posteriore sportivo, lo scarico sportivo RS e l’aumento della velocità massima. a 280 km/h per RS 4 Avant e RS 5 Coupé e Sportback e a 305 km/h per RS 6 Avant e RS 7 Sportback.

RS 4 Avant e  RS 5 Coupé offrono anche lo sterzo dinamico con taratura dedicata RS e l’assetto RS plus con il sistema idraulico DRC (Dynamic ride control)  che offre la compensazione integrata del rollio e del beccheggio per la migliore efficienza.

RS 6 Avant e RS 7 Sportback beneficiano a loro volta dello sterzo integrale dinamico e delle sospensioni adaptive air suspension (pneumatiche).

Audi RS 3 Sportback 25 yeaRS, anche la piccola celebra il mito