Rinnovata l’offerta berlina e station wagon, è in arrivo il restyling di Mercedes Classe E coupé e cabriolet. Appuntamento tra pochi giorni per scoprire come, le nuove soluzioni stilistiche, impatteranno sulle proporzioni dell’elegante sportiva e della proposta con la capote in tessuto.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il listino di Auto

Diversamente dalla gamma berlina 2021, la cifra estetica dei fari posteriori a sviluppo orizzontale appartiene già a Classe E coupè e cabriolet, pertanto dal restyling scopriremo ritocchi secondari.

Più marcati, invece, i ritocchi che saranno dedicati al frontale, ancora con un’attenzione specifica sui fari.

Interni tra nuovo MBUX e volante ridisegnato

Del tutto logico attendersi i contenuti già apprezzati nel corso della presentazione della Classe E 2021, quindi interni con sistema infotainment MBUX avanzato, su due schermi da 10,25 pollici nella specifica top di gamma Widescreen. Tutto nuovo sarà anche il volante e l’offerta di Adas di Livello 2 verrà potenziata.

Il tutto in un quadro legato alle motorizzazioni che avrà la proposta Mercedes-AMG E53 coupé sempre con l’EQ Boost, l’extra di 22 cavalli prodotto dal “super-alternatore” a innestarsi su un sei cilindri 3 litri da 435 cavalli e 520 Nm di coppia.

Sfoglia il listino Mercedes: tutti i modelli sul mercato

L’appuntamento è fissato al 27 maggio prossimo, per la presentazione delle varianti di carrozzeria più di nicchia nella famiglia Classe E.