Si allarga la famiglia della serie speciale C-Series di Citroen, arrivando anche sul SUV medio C5 Aircross, che sarà ordinabile dal 1° giugno.

C5 Aircross, la prova di Auto

Sarà poker per le C-Series, dopo C3, C3 Aircross e C4 Cactus: ma arriveranno anche Berlingo e Space Tourer. A evidente riprova che l’allestimento speciale ha incontrato un apprezzamento trasversale da parte dei clienti.

Citroen C3 2020

Le finiture in rosso, che Citroen chiama Anodised Deep Red, definiscono i dettagli esterni: Airbump, barre sul tetto, paraurti. 

Uno dei plus sta nell’alto numero di livree esterne disponibili, anche bi-colori, che sono riprese nella tinta principale anche in abitacolo. I sedili, sono gli speciali e caratteristici Advanced Comfort. Dotati di una imbottitura realizzata con una schiuma speciale ad alta densità.

Alto di gamma

C5 Aircross C-Series è nella zona medio-alta degli allestimenti, tra Feel e Shine. Offrendo di serie Connect Nav e il Drive Assist Pack con il monitoraggio dell'attenzione del guidatore, l'avviso anti-collisione, gli abbaglianti intelligenti, il riconoscimento della segnaletica stradale e il cruise control adattivo con stop&go se abbinato al cambio automatico EAT8. All’altezza della particolarità estetica.

Citroen C3 Aircross C-Series, comfort e dotazione