Dando un’occhiata ai dati italiani per il mese di maggio 2020 sulle immatricolazioni, rilasciati da Unrae, i numeri sembrano migliorare: -49,61% e 99.711 autovetture vendute. In realtà, la situazione non è affatto buona perché gran parte della percentuale riguarda ordini sottoscritti prima dell'inizio dell'emergenza sanitaria, come sottolinea il presidente Crisci. Questo dato, quindi, “conferma la gravità della crisi senza precedenti che sta attraversando il settore auto”. Ma com’è la situazione vendite Casa per Casa? Ecco la nostra top ten dei marchi automobilistici più venduti in Italia a maggio 2020.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il nostro listino