Prima dell’inizio dell’emergenza sanitaria, Citroen aveva svelato la sua nuova C3. Il restyling di metà carriera dell’utilitaria (oltre 750.000 clienti dalla fine del 2016) ha portato diversi cambiamenti: dal numero degli abbinamenti esterni che tocca quota 97 fino al design, con modifiche soprattutto nel frontale. La nuova Citroen C3 è, adesso, finalmente ordinabile in Italia e da settembre arriverà nelle concessionarie. È solo questione di pochi mesi.

Cerchi un'auto usata? Sfoglia il nostro listino

Infinite possibilità

Quando è stata annunciata, C3 ha destato stupore per le sue personalizzazioni esterne: da 36 a 97. Il cliente può, quindi, scegliere gli abbinamenti più vicini alle proprie esigenze. Si aggiungono, poi, tre decorazioni inedite per il tetto, due nuovi cerchi e tre ambienti interni. Cambia anche il design, dicevamo. Gli interventi riguardano il frontale, dove la calandra modifica i baffi cromati, e gli Airbump, con tre ampi elementi al posto dei quadrati stondati. All’interno, la novità è rappresentata dai sedili Advanced Comfort, sinonimo di relax, e da un incremento delle sicurezza, grazie a 12 tecnologie e servizi che facilitano la guida.

Il prezzo di lancio della nuova Citroen C3 è di 14.100 euro.

Sfoglia la gamma Citroen: tutti i modelli sul mercato