ARES Design Panther ProgettoUno, la supercar modenese si mostra su strada.

La sportiva, chiaro omaggio estetico alla De Tomaso Pantera, il primo modello della gamma di serie limitate chiamata Legends Reborn, e  realizzata sulla meccanica Lamborghini Huracán, mette le carte in tavola.

Il video d'esordio, “Shaping Carbon”, lascia poco all'immaginazione. Il giovane atelier modenese punta a fondere la massima tecnologia disponibile con una confezione artigianale della vettura.

Ares Design, un Defender Speciale

Originalità oltre i 600mila euro

Sarà realizzata in 21 esemplari, con un prezzo a partire da 615.000 euro. Sarà facile salire grazie alle numerose personalizzazioni degli interni, dove, come per la carrozzeria, il design retrò ospita le tecnologie più recenti.

Alcuni dei tocchi speciali sono i fari anteriori a scomparsa, citazione degli anni Settanta/Ottanta, lo scarico in acciaio inossidabile realizzato a mano,  le sospensioni a quadrilateri sovrapposti, i freni carbo-ceramici di Brembo.

Dieci cilindri sotto il vestito

Alluminio e fibra di carbonio per "vestito" e "ossatura" e motore V10 di 5.2 da 650 cavalli e 600 Nm abbinato al cambio automatico a doppia frizione a 7 marce. Panther ProgettoUno è accreditata di una velocità massima di oltre 325 km/h e di una accelerazione da 0 a 100 in 3,1 secondi.

Ferrari perde la battaglia per la 250 GTO con Ares Design